Zone Powered Coveyor

Questo trasportatore “ZPC” di avancon è diverso dai trasportatori esistenti e consente di realizzare molte idee innovative. In questo progetto

non è stato sviluppato
solamente un rullo nella sua singolarità, o solo una nuova struttura fine a sé stessa, o solamente
dei nuovi profili, e non è neppure solo un
nuovo sistema di controllo separato:

No. Qui trovate un nuovo concetto autonomo.

I bordi della struttura sono realizzati in alluminio, combinando la percezione estetica alla stabilità e alla durezza della torsione, dando vita così a un prodotto all’avanguardia sotto ogni punto di vista.

Nulla sporge, nemmeno la testina di una vite.

Gli operatori che lavorano o camminano
attorno al sistema non possono ferirsi.

 

Tutti gli elementi, come le sedi dei cuscinetti, i foto

sensori, le scatole di controllo elettroniche, eccetera, sono fissati all’interno. Nessun elemento di fissaggio, nessuna vite, nessun attrezzo è necessario per assemblare o smontare le parti.

Grazie ad un disegno brevettato e realizzato in alluminio anodizzato, tutti i cavi sono ordinati negli appositi canali, evitando i fastidiosi grovigli.

 

Tenuto conto degli aspetti citati è chiaro immaginare i molteplici vantaggi di questo innovativo concetto realizzato da avancon: è sicuro, è facile da disgiungere e un altro importante aspetto da non sottovalutare è l’altrettanta semplicità di manutenzione.

 

Tutto è all'interno del telaio, al sicuro, protetto e pulito

Spostare il mouse sopra il disegno per vedere l'interno.

“Il design è arte in movimento.”

Stephen Bailey